VILLA WALLIS

Valle del Rodano, Svizzera (VS)

Allontanarsi dal passato e realizzare quello che è fattibile senza perdersi nella molteplicità delle possibilità.
Ispirata da numerosi viaggi, è sorta una villa straordinaria con una vista spettacolare e un’architettura trasparente.

Villa Premium con una vista panoramica unica

Gli chalet alpini sono realizzati, di norma, rannicchiati sul pendio della montagna, offrendo così la protezione ideale dalla neve e dal freddo nonché dal troppo sole nella stagione calda. Tetti sporgenti, ad ampio spiovente, aperture per le finestre limitate pragmaticamente allo stretto necessario e, soprattutto, un materiale che non si deve cercare a lungo: il legno.

Tuttavia, le possibilità dell’architettura odierna sono mutate in misura sostanziale. Materiali moderni da costruzione, come per es. il calcestruzzo armato, materiali isolanti efficienti e sistemi di finestre, ad elevata coibentazione, dischiudono prospettive architettoniche che alcuni anni fa sembravano completamente impensabili.

Queste possibilità erano anche la molla del Committente. Allontanarsi dal passato e realizzare quello che è fattibile senza perdersi nella molteplicità delle possibilità. Ispirata da numerosi viaggi, è sorta una villa straordinaria con una vista spettacolare e un’architettura trasparente. Provvista di un asso nella manica che si può trovare, ma non inventare, gli occupanti godono del panorama alpino del Canton Vallese, di gran lunga più bello in Svizzera, da quasi ogni stanza dell'abitazione.

 

 

Il fondo si trova al termine di un vicolo cieco, quasi in prima fila sul pendio della montagna. Tenendo la montagna dal lato nord alle spalle, si offre una vista quasi a 360°, imprendibile per via della topografia.

La vista spettacolare sulla Valle del Rodano e l’ambiente montano circostante sono inscenati dalla finestra scorrevole di design minimal windows®, senza telaio, sviluppata da KELLER AG. Le grandi superfici in vetro, rivolte verso il lato est, sud ed ovest, possono essere aperte completamente in parte, trasformando le stanze – in estate – in un’abitazione di lusso outdoor.

L’aspetto snello e leggero dell’architettura

 

I telai snelli e leggeri della finestra minimal windows®, con elementi fissi e scorrevoli, sono quasi completamente integrati nelle pareti, nel soffitto e nei pavimenti. L’unico telaio visibile è quello tra la finestra fissa e la finestra scorrevole, con una larghezza di appena 21 mm, il che consente di integrare gli ambienti esterni, su richiesta, senza soglia, nello spazio abitabile.

Sostenibilità

Committente ed architetto volevano dotare la villa di un design moderno e sostenibile, d’avanguardia dal punto di vista edile ed energetico. L’utilizzo di un gran numero di facciate in vetro non poteva compromettere questi pretenziosi obiettivi. Il sistema di finestre minimal windows® ha potuto soddisfare agevolmente queste esigenze.

Per i ca. 300 giorni di sole l'anno Le ampie finestre minimal windows® possono essere ombreggiate, all’occorrenza, da veneziane incorporate discretamente, prevenendo così il riscaldamento dello spazio interno.

La dotazione interna elegante con materiali di gran pregio e tonalità naturali sottolinea l’architettura trasparente, creando al tempo stesso un luogo di benessere e ritiro per tutta la famiglia.

Architetto

Renggli Architectes,
www.renggli-architectes.ch

 

Fotografia

Stephan Offermann
www.stephanoffermann.com

 

Realizzazione

KELLER AG

 

Ultimazione

2014

Choose your language: